News  

“Premiazione Bollini RosaArgento”

By | News   | No Comments

Ieri 8/11/2016 l’osservatorio nazionale sulla salute della donna ha consegnato all’IPAB Soggiorno Borsalino i BOLLINI RosaArgento 2017/2018 in qualità di Residenze Sanitarie e Assistenziali attente al benessere della donna anziana e alla tutela della sua dignità.

Servizio Civile 2016/2017

By | News   | No Comments

 

SCN

 

In data odierna è ufficialmente iniziato il programma di Servizio Civile Nazionale per il progetto “Con.NET.ti 2.0” che impegnerà quattro volontari,finalizzato alla digitalizzazione  di tutti i servizi dell’ IPAB Soggiorno Borsalino.

Quest’anno l’SCN prevede due obbiettivi generali: l’aumento della comunicazione a tutti i livelli,interna e con il territorio locale,nazionale internazionale,culturale e formativa;scambio di formazione-in-formazione tra generazioni e competenze,per una crescita reciproca professionale e personale.

I Nuovi Servizi Riabilitativo Funzionali

By | News  , Sala Stampa | No Comments

Nel 2015 l’Ente si trasforma in “Centro Servizi Polifunzionale per la Persona”.

Obiettivo duplice, da un lato continuare la lunga strada che vede l’uscita da un’ottica assistenzialista ed ospedalizzata nella gestione dell’invecchiamento e promuove un autentico invecchiamento attivo che prevede percorsi personalizzati, dall’altro potenziare il concetto di Comunità Sociale consolidando la posizione dell’Ente quale nodo della rete di protezione e sostegno sociale del territorio. Fondamentali in quest’ottica i rapporti con le ASL, gli studi medici, gli ambulatori, tutti gli addetti alla cura della persona.Primo step di un percorso stratificato: dalla terza età alla persona significa ampliamento dell’offerta di servizi al territorio. 

Da novembre disponiamo infatti di una potente strumentazione dedicata agli over 55 con la finalità – e la possibilità, di incrementare la qualità dell’offerta riabilitativo/fisioterapica. Ciò consentirà non solo di diversificare l’offerta di servizi dedicati agli ospiti, ma di rivolgerci all’esterno offrendo un servizio UNICO IN PIEMONTE.

Nella fattispecie la proposta prevede attività preventive (prolungare la forza fisica nel tempo e ridurre il rischio di cadute allontanando così l’insorgenza delle prime fragilità) ed attività finalizzate al recupero post infortunio e al recupero/mantenimento del tono muscolare in età avanzata – facendo fronte anche ai problemi di osteoporosi, sarcopenia, dynapenia, deficit cognitivo. La ricetta è interpretare l’esercizio fisico come farmaco e l’attività motoria come strumento di prevenzione e terapia.

La struttura è già dotata di un Medico Geriatra Fisiatra e di quattro Fisioterapisti. Sono previste sessioni individuali e di gruppo ai piani e in palestra e mobilizzazione passiva nei casi di allettamento.

Ricordiamo come l’attività fisica protegga contro il declino cognitivo e la demenza attraverso una riduzione dei vari fattori di rischio cardiovascolari quali ipertensione, diabete, ipercolesterolemia e obesità.  Questo sia per gli ospiti ma in particolare per i pazienti esterni.

La Tecnologia di cui si parla è prodotta dall’azienda finlandese “Ab HUR Oy”. Leader mondiale nella fornitura di soluzioni di esercizio per l’active ageing, riabilitazione e del mercato del benessere over 40, la mission di HUR è fornire le migliori idee e prodotti per la “forza” nell’arco di vita. Gli obiettivi di HUR sono quelli di contribuire a risolvere le gradi sfide socio-economiche dell’invecchiamento della società, migliorare la qualità di vita per gli utenti, incrementare i benefici per i clienti HUR e ridurre i costi per la società nel complesso.